x

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.

SIT Community Event Estate 2018 @Campus Party

Il SIT community event dell’estate si è tenuto il 19 luglio 2018 a Rho-Fiera Milano, dove SIT ha partecipato come partner alla seconda edizione di Campus Party, l’evento dedicato a innovazione e tecnologia che registra ogni anno più di 10.000 presenze e relatori di rilevanza internazionale.

SIT e SITPolito hanno presentato, due workshop: "Designing Plastic Free Oceans" e "Comunicazione ad impatto sociale: la challenge".

Il primo workshop, legato al progetto New Life to Plastic di SIT, è stato presentato da Nicolò Ceruti, membro del team del progetto, che di Campus Party dice:

“Grazie alla mia collaborazione con SIT – Social Innovation Teams, ho potuto partecipare all’evento dedicato all’innovazione tecnologica organizzato da Campus Party. Le giornate in sé sono state molto interessanti e spunto per numerose idee. Il tutto era legato da un denominatore comune di condivisione, lavoro e passione, il quale mi ha permesso di cimentarmi con persone attente ai temi della sostenibilità ambientale e, nello specifico, al tema dell’inquinamento plastico negli oceani.

Il progetto che ho portato ai vari workshop tratta proprio questa tematica: l'inquinamento plastico è una delle minacce più allarmanti per la salute degli oceani ed un grave pericolo per la biodiversità marina. Il progetto “New Life to Plastic” mira ad affrontare gli attuali sistemi di gestione dei rifiuti nelle aree più povere dei Paesi in via di Sviluppo per ridurne i quantitativi di plastica e creare un ecosistema attraverso la promozione dell’uso efficace delle risorse stesse, al fine di prevenire la distruzione dell'ambiente locale.

Le attività promosse nei vari workshop a Campus Party sono state finalizzate alla progettazione di sistemi di raccolta plastica che, una volta realizzati, verranno donati ai pescatori locali a Zanzibar per consentire loro un’attività di raccolta e di conseguenza una nuova fonte di introiti.”

Il secondo workshop invece, legato al progetto DeltaWaves di SITPolito, è stato introdotto da Davide Viglialoro, presidente di SITPolito, che commenta così l’evento:

“Campus Party è stata una bella e soprattutto costruttiva esperienza, sia per SITPolito che a livello personale. L’attività che abbiamo svolto con il team ci ha permesso di conoscere persone capaci ed interessate alle tematiche sociali, oltre che ben disposte a recepire i nostri stimoli.

Durante il nostro workshop, i ragazzi coinvolti hanno potuto dare prova delle loro skills di comunicazione sociale, producendo un video di sensibilizzazione ad un tema a noi molto caro: i terremoti avvenuti negli ultimi anni in Italia. Proprio per aiutare le zone terremotate d'Italia, infatti, il team SITPolito sta implementando un progetto importante: si chiama DeltaWaves e consiste nell'utilizzare la piattaforma hardware Arduino per creare un sismografo low cost facilmente installabile in ogni edificio.”

Guarda il video